Scaligera Service e CTE: cuore tutto veronese per le piattaforme aeree Made in Italy

Si rafforza sempre di più la collaborazione tra Scaligera Service e CTE, rispettivamente noleggiatore e produttore di piattaforme aeree di Verona, con l’arrivo delle tre nuove piattaforme autocarrate patente B modello ZED 20.3 HV.

Scaligera service e Cte piattaforme

In una recente intervista il Direttore Commerciale di Scaligera Service, Mauro Brunelli, dichiara che la crescita esponenziale dell'azienda deve buona parte del suo successo alla forte collaborazione proprio con CTE, produttore veronese di piattaforme aeree, che con questa ennesima fornitura permette a Scaligera Service di ampliare il proprio parco macchine.

"Dall’inizio della nostra attività di noleggio, con questi nuovi arrivi raggiungiamo il 35° pezzo acquistato e prodotto presso l’azienda di Rivoli Veronese. La piattaforma autocarrata è sempre stata la protagonista della nostra attività di noleggio, pertanto puntiamo su prodotti di qualità, che possano assecondare le esigenze dei nostri Clienti".

Il perché della scelta proprio di CTE come fornitore ce la spiega invece Fabio Brunelli, Socio e Responsabile Tecnico Scaligera Service "Dal punto di vista tecnico e prestazionale le piattaforme ZED garantiscono un’elevata affidabilità, che unita alle buone prestazioni, permettono di offrire un’ottimo prodotto a tutta la clientela. Andando nello specifico delle nuove 20.3 HV, i plus su cui abbiamo puntato sono sicuramente la possibilità di stabilizzare la ple in modo variabile e la portata del cesto pari a 300 kg".

 

Piattaforma autocarrata Scaligera Service CTE ZED 20.3 HV in azione 


Le piattaforme da 20 mt sono assolutamente la fascia di altezza di lavoro più richiesta dai clienti e la nuova piattaforma autocarrata CTE ZED 20.3 HV risponde perfettamente a questa esigenza.

E' un modello caratterizzato da un sistema di stabilizzazione variabile H Stab System con 4 aree di lavoro predefinite. Una piattaforma che permette di lavorare facilmente anche in spazi ridotti ed in totale sicurezza. Compatta, con braccio estremamente versatile e stabilizzata con sistema H Stab System con 4 aree di lavoro predefinite. Un sistema che garantisce una stabilizzazione variabile per utilizzare il giusto spazio in cantiere, grazie alla configurazione degli stabilizzatori posteriori in sagoma e la possibilità di estendere o meno gli stabilizzatori anteriori, anche alternati. 

E' innegabile che la forte collaborazione tra le due aziende veronesi conferma la tendenza positiva del mercato per i noleggiatori italiani, oltre a portare in alto la produzione Made in Italy, che in questo settore raggiunge ancora ottimi risultati, aumentando anno su anno il numero di pezzi prodotti sia per il mercato nazionale che destinati alle esportazioni.

  


LE NUOVE PIATTAFORME AUTOCARRATE ZED 20.3 HV A NOLEGGIO DA SCALIGERA SERVICE E PRODOTTE DA CTE

Piattaforma autocarrata scaligera service - produzione cte Piattaforma autocarrata ZED 20 metri - Scaligera Service - produzione CTE
Piattaforma autocarrata a Verona Scaligera Service Piattaforma autocarrata Z20.3 HV a Verona Scaligera Service  
Piattaforma autocarrata zed 20.3 hv Scaligera Service Verona Piattaforma autocarrata ZED 20 mt Scaligera Service Verona 

  

CAMPI DI IMPIEGO DELLA NUOVA PIATTAFORMA AUTOCARRATA ZED 20.3HV

Manutenzione di immobili, potature di alberi ad alto fusto, restauri, pulizia di facciate e installazione di insegne pubblicitarie sono solo alcuni dei numerossisimi campi di applicazione in cui può essere utilizzata con successo la piattaforma autocarrata CTE ZED 20.3 HV.

Dati i pesi aumentati degli autocarri, sono stati rivisti i disegni dei bracci delle piattaforme per rientrare nei pesi complessivi e sono stati impiegati nuovi materiali e sistemi di gestione e controllo.

 

CARATTERISTICHE PIATTAFORMA AUTOCARRATA ZED 20.3 HV

  • raggiunge 20 m di altezza di lavoro
  • 8,5 m di sbraccio
  • 300 kg di portata
  • doppio pantografo
  • un braccio telescopico e uno sfilo
  • rotazione torretta è di ± 320°
  • rotazione navicella di 60° a destra e 60° a sinistra
  • comandi sono elettroidraulici proporzionali da terra e da navicella con rampe di accelerazione e decelerazione per un controllo più fluido delle manovre
  • stabilizzatori a piazzamento oleodinamico con sensori di contatto terreno
  • stabilizzazione variabile con H Stab System: stabilizzatori frontali con estensione delle traverse possono essere aperti o chiusi anche alternati, e stabilizzatori posteriori fissi in sagoma

 

SCOPRI ORA LA NUOVA PIATTAFORMA AUTOCARRATA ZED 20.3 HV!

SCOPRI!